Post

Palestra Italia - Palmeiras: un po' di storia

Immagine
Prima formazione del Palestra Italia
Il Palestra Italia (il primo nome dell'attuale squadra del Palmeiras) ebbe i suoi primi campi di allenamento nella Vila Mariana, quartiere centro-sud di San Paolo. Nel lontano 1914 un gruppo di immigrati italiani decise di fondare un club che aveva come scopo mantenere le loro origini. Il 26 agosto 1914 fu la data di fondazione del Palestra Italia, avendo come stemma la croce dei Savoia. Il primo campo di allenamento si trovava appunto nella Vila Mariana, in particolare in via Major Maragliano (dove oggi si trova  un ospedale), vicino all'antica fermata dei tram.


luogo in cui venivano realizzati gli allenamenti palestrini
Il Palestra Italia occupò questo terreno dal 1914 fino al 1920, quando si trasferì per il Parque Antártica nella Barra Funda. Il campo era conosciuto come barranco, cioè scarpata, dovuto al dislivello del terreno. Lì furono realizzati i primi amichevoli e una serie di allenamenti che servirono per la preparazione della squa…

I mobili

Immagine
Materiale extra per l'Unità 3 del libro Nuovo Progetto Italiano 1

El Panaton

Immagine
Anche se il Natale è già passato e siamo in un momento in cui pensiamo solo alla “dieta del lunedì”, vorrei parlarvi di uno dei dolci più conosciuti al mondo: il panettone. Non intendo fare un lavoro di ricerca sull’origine di questo dolce. Tantomeno discutere quale sarebbe la ricetta originale. Insomma, quello che mi interessa è condividere con voi alcune informazioni su questa parola, che ho incontrato nei vocabolari di lingua italiana e di lingua milanese (adopero il termine “lingua” perché ritengo, come tanti altri linguisti, che el milanes sia una vera e propria lingua,  non un dialetto).  Innanzitutto riporto alcune definizioni:
1)La prima definizione che riportiamo è quella del dizionario Garzanti online. In esso leggiamo: panettone Sillabazione/Fonetica[pa-net-tó-ne] EtimologiaAdattamento del milan. panattón, deriv. del dial. pan 'pane' Definizione s. m. (gastr.) dolce natalizio dalla caratteristica forma a cupola, a base di uova, zucchero, farina, lievito, burro, cedro cand…

Imperativo (verbi regolari)

Immagine

Articolo indeterminativo: troncamento ed elisione.

Immagine
Per ricordare praticamente la differenza fra troncamento ed elisione dell'articolo indeterminativo uno, una si deve tener conto che quanto è maschile (uno) si ha il troncamento e non si apostrofa mai; quando è femminile (una) si ha l'elisione e si apostrofa sempre.

Il troncamento o l'elisione?

Troncamento = quando due parole vengono pronunciate strettamente congiunte, avviene che la vocale o la sillaba finale di una parola cade davanti all'altra che comincia per vocale e per consonante:


un amico un cane bel tipo dottor Rossi
Elisione = consiste nella caduta della vocale finale di una parola, però è assolutamente necessario che la parola che segue cominci per vocale. Per evitare il suono sgradevole prodotto dall'incontro di quelle vocali, si annulla la vocale finale della prima parola e si mette l'apostrofo.
l'amico (invece di lo amico) l'anima (invece di la anima) l'amore un'allieva l'aria un'aquila

da Grammatica italiana per stranieri. Battaglia. Bonacci