Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2012

La differenza tra balcone, terrazza e veranda

Immagine
Lezione del 28 novembre 2012 (studenti SKILL-Joanópolis)

I giorni della settimana

Immagine
I giorni della settimana in italiano, in latino ed in portoghese

Questa tabella spiega perché in italiano sono presenti elementi delle tradizioni pagana, ebrea e cristiana.

Elementi pagani:
lunedì = giorno della luna
martedì = giorno di Marte
mercoledì = giorno di Mercurio
giovedì = giorno di Giove
venerdì = giorno di Venere

Elemento ebreo:
sabato = dall'ebraico shabbat e significa giorno del riposo. Yahweh, dio del popolo ebraico, riposò nel settimo giorno della creazione, come riportato nel libro della Genesi.

Elemento cristiano:
domenica = dal latino dies dominicus, significa Giorno del Signore. Dominus è la parola latina per Signore, cioè Cristo.

In portoghese, invece, gli elementi presenti sono quelli della tradizione ebraico-cristiana. Infatti, la parola feira (di segunda-feira = lunedì) viene dal latino feria e significa giorno.

Segunda-feira, ad esempio, significa dunque secondo giorno, perché domenica è il primo giorno della settimana, cioè giorno della risurrezione di Cri…

Ci - avverbio

Immagine
Lezione preparata per gli studenti della SKILL Idiomas Atibaia.

Andare o Venire? Quando usare l'uno o l'altro?

Immagine
PowerPoint preparato per la lezione del 1° novembre 2012. I destinatari sono stati gli studenti A1 di Joanopolis-SP

I miei luoghi

Immagine

Presente indicativo dei verbi regolari

Immagine
Cari studenti, ecco la nostra famosissima tabella dei verbi regolari al presente dell'indicativo: 

Sotto troverete alcuni esempi:





gli articoli determinativi

Immagine
Cari studenti, ecco la nostra famosissima tabella degli articoli determinativi.

Alcuni esempi:

MASCHILE SINGOLARE

1. il ragazzo, il cinema, il libro, il bambino, il dado ecc.
2. l'albero, l'albergo, l'indirizzo, l'universo, l'ordine ecc.
3. lo zucchero, lo zio, lo zaino, lo spettacolo, lo studente, lo schema, lo sbaglio ecc.

FEMMINILE SINGOLARE

1. la ragazza, la casa, la persona, la nonna, la mano ecc.
2. l'acqua, l'aquila, l'edizione, l'ipotesi, l'università, l'onda ecc.

MASCHILE PLURALE

1. i ragazzi, i cinema, i libri, i bambini, i dadi ecc.
2. gli alberi, gli alberghi, gli indirizzi, gli universi, gli ordini ecc.
3. gli zuccheri, gli zii, gli zaini, gli spettacoli, gli studenti, gli schemi, gli sbagli ecc.

FEMMINILE PLURALE

1. le ragazze, le case, le persone, le nonne, le mani ecc.
2. le acque, le aquile, le edizioni, le ipotesi, le università, le onde ecc.